I nostri docenti casacerta-Istituto CASACERTA

Istituto CASACERTA

I nostri docenti

FRANCESCO GIORDANO
Laureato in Architettura presso l’Università Federico II di Napoli, dal 2005 al 2007 frequenta il Master di II° livello in "Progettazione e recupero architettonico, urbano ed ambientale con l'utilizzo di tecnologie innovative”  indetto dalla Facoltà di Architettura dell’Università “Federico II” di Napoli.  Abilitato come “Coordinatore in materia di sicurezza per Progettazione ed esecuzione dei lavori D.Lgs. 494/96” e  “atalogatore dei beni architettonici, storici ed artistici” .Dal 2008 Consigliere Nazionale ACE e Coordinatore Regionale Campania dell’ACE “Associazione Certificatori Energetici”, dal 2010 Coordinatore regionale Campania del progetto e del prototipo CASAKYOTO, dal 2011 Vicepresidente dell’istituto CASACERTA.
Dal 2007 al 2009 Tecnico responsabile per le province di Napoli, Avellino e Salerno della UNCSAAL per il servizio di consulenza tecnica per le pratiche di Detrazioni fiscali 55% denominato “ Detrazioni in tasca”.
Docente e relatore di corsi di aggiornamento e abilitanti in materia di edilizia sostenibile e certificazione energetica.


ANTONELLA VIOLANO
Architetto, Ricercatore confermato di Tecnologia dell’Architettura del Dipartimento di Architettura “L. Vanvitelli” della Seconda Università degli Studi di Napoli, docente incaricato del Laboratorio di Qualità Energetica del costruito.
Svolge ricerca applicata nel campo dell’innovazione tecnologica per l’ambiente costruito e della gestione delle risorse architettoniche e ambientali, con particolare attenzione a
a) tecnologie ecocompatibili ed energeticamente efficienti per la riqualificazione e la manutenzione dell’ambiente costruito;
b) Sistemi di Gestione Qualità (ISO 9000), Ambiente (ISO 14000) ed Energia (ISO 16000).
Docente in Corsi di Formazione e aggiornamento professionale, Corsi E-learning, Dottorati e Master, è autore di oltre 56 pubblicazioni di carattere scientifico e tecnico inerenti i propri settori di ricerca.


FRANCESCO MINICHIELLO
 Laureato con lode in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Napoli, dottorato di ricerca in Ingegneria dei Sistemi Termomeccanici con tesi sull’illuminazione naturale, è ricercatore universitario per il settore ING-IND/11 (Fisica Tecnica Ambientale) da novembre 1999 a dicembre 2004. Dal 2001 afferisce al DETEC (Dipartimento di Energetica, TErmofluidodinamica applicata e Condizionamenti ambientali) dell’Università di Napoli Federico II. Dal 27.12.2004 è professore associato per il settore disciplinare ING-IND/11 (Fisica Tecnica Ambientale) presso la facoltà di Architettura dell’Università di Napoli Federico II.
Coautore di testi tecnico-scientifici, revisore di articoli per convegni e riviste internazionali e docente di corsi extra-universitari in materia di: termo fisica dell’edificio, efficienza e certificazione energetica in edilizia.


TIZIANA D'ANIELLO
Laureata con lode in Architettura nel 1999, tecnico, progettista e tecnico consulente Casaclima, certificatore energetico SACERT, è mediatrice civile e operatrice termografica di II livello (in corso). Relatrice di seminari e convegni in materia di edilizia sostenibile è inoltre docente in corsi di formazione per “Certificatore Energetico”. In formazione continua, frequenta corsi abilitanti e di aggiornamento nell’ambito dell’ Edilizia Sostenibile.


MONICA CANNAVIELLO
Architetto, dottore di ricerca in Tecnologie dell’architettura e dell’ambiente,  energy manager del Comune di Casoria dal 2000 al 2005, ha collaborato, dal 1998, a numerosi progetti architettonici ed impiantistici, ed alla redazione di diagnosi energetiche. E' stata professore a contratto dal 2000 presso la Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, per gli insegnamenti di: Tecnica del controllo ambientale (dal 2000 al 2004), Impianti termotecnici (a.a 2004-2005), Fisica Tecnica Ambientale (dal 2010 al 2012)  e presso la Facoltà di Architettura della Seconda Università degli Studi di Napoli, per gli insegnamenti di : Strumenti informatici per il calcolo e la simulazione (dal 2007 al 2010) e di Progettazione dei sistemi costruttivi (a.a. 2010-2011).
Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca presso il Dipartimento di Restauro e Costruzione dell'Architettura e dell'ambiente, sui temi dell’efficienza energetica degli edifici e dell’innovazione tecnologica.
Docente in numerosi corsi di formazione inerenti la certificazione energetica degli edifici, la gestione dei sistemi energetici e la qualità ambientale, è autrice di numerose pubblicazioni di carattere scientifico e tecnico inerenti il proprio settore di ricerca, tra le quali: Prestazioni dell’involucro in regime estivo: criteri per la riqualificazione energetica, Cannaviello M., Alinea Editrice, Firenze 2010, La certificazione energetica degli edifici esistenti, Cannaviello M., Violano A. (a cura di), Franco Angeli editore, Milano 2007.


SERENA MICELI
Laureata in Ingegneria edile presso l’Università degli studi di Firenze, nel 2007 con tesi su “La veranda come strumento architettonico per il controllo della luce e dell'energia” e nel 2009 su “Progetto architettonico e strutturale dell'ex area Petrelli-Chelazzi a Compiobbi (Fi)”. Nello stesso anno diventa Coordinatore per la progettazione e per l’esecuzione di lavori in cantiere e Responsabile del servizio prevenzione e protezione. Dal 2009 al 2012 collabora come libero professionista per alcuni studi di Ingegneria di Firenze e nel 2011 si occupa della direzione tecnica e manageriale di un’azienda nel settore delle linee vita (UNI EN 795/2002). Vincitrice di numerosi concorsi, tra i quali, il progetto “RinnovAmbiente - Azioni Formative per lo sviluppo delle energie rinnovabili e la compatibilità ambientale” che l’ha vista impegnata nella città di Berlino nel seguire il corso “Architecture Reurbanization Sustainability Berlin” (Summer Academy - Berlin Hochschule für Technik) e nella collaborazione con lo studio David Chipperfield Architects.
Ad oggi è vincitrice di una borsa di dottorato internazionale “Processes, Materials and Constructions in Civil and Environmental Engineering and for the Protection of the Historic-Monumental Heritage” congiunto tra l'Università degli Studi di Firenze e la TU-Carolo Wilhelmina Zu Braunschweig ed in particolare si occupa di “Methods, techniques and construction for specialist sustainable buildings”.
Nel 2011 ha pubblicato “The culture of sustainability: Esperienze di progettazione integrata sostenibile” (“Progettando Ing”, Edizione Nerbini, Anno VI, n.2, Maggio-Agosto 2011) e nel 2010 “Progettazione architettonica e innovazione tecnologica nell’archeologia industriale” (“Progettando Ing”, Edizione Nerbini, Anno V, n.1, Gennaio-Aprile 2010).

DANIELE COSTANZO